Avviso Pubblico per l’Iscrizione o per la Riconferma dei Requisiti all’Albo delle Associazioni [Anno 2024] ed Avviso Pubblico per la Programmazione e Realizzazione delle Attività Culturali, Sportive e del Tempo Libero [Anno 2024]

AVVISO PUBBLICO PER L’ISCRIZIONE O PER LA RICONFERMA DEI REQUISITI ALL’ALBO DELLE ASSOCIAZIONI – ANNO 2024 SI AVVISANO LE ASSOCIAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO, NON ANCORA ISCRITTE ALL’ALBO, CHE E’ POSSIBILE ISCRIVERSI ENTRO IL 31 GENNAIO 2024, COMPILANDO IL RELATIVO MODULO ALLEGATO EDITABILE, ATTENENDOSI ALLE ISTRUZIONI CONTENUTE.

Data:
11 Gennaio 2024

Avviso Pubblico per l’Iscrizione o per la Riconferma dei Requisiti all’Albo delle Associazioni [Anno 2024] ed Avviso Pubblico per la Programmazione e Realizzazione delle Attività Culturali, Sportive e del Tempo Libero [Anno 2024]

AVVISO PUBBLICO PER L’ISCRIZIONE O PER LA RICONFERMA DEI REQUISITI ALL’ALBO DELLE ASSOCIAZIONI – ANNO 2024

SI AVVISANO LE ASSOCIAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO, NON ANCORA ISCRITTE ALL’ALBO, CHE E’ POSSIBILE ISCRIVERSI ENTRO IL 31 GENNAIO 2024, COMPILANDO IL RELATIVO MODULO ALLEGATO EDITABILE, ATTENENDOSI ALLE ISTRUZIONI CONTENUTE.

SI AVVISANO ALTRESI’ LE ASSOCIAZIONI GIA’ PRESENTI NELL’ALBO COMUNALE CHE, QUALORA VOLESSERO CONFERMARE LA LORO ISCRIZIONE ANCHE PER L’ANNO 2024, DOVRANNO DICHIARARE I REQUISITI POSSEDUTI IN PRECEDENZA ENTRO LE ORE 12:00 DEL 31 GENNAIO 2024, COMPILANDO L’ALLEGATO MODULO.

Le associazioni già iscritte che intendono confermare l’iscrizione dovranno inviare:

  1. Una dichiarazione del legale rappresentante dell’Associazione attestante la permanenza dei requisiti originariamente accertati (vedi modulo allegato).
  2. Una relazione sull’attività svolta nel precedente anno solare.
  3. Il rendiconto annuo dell’associazione con l’estratto dell’atto che lo ha approvato.
  4. Programma di attività/eventi che si intendono svolgere nel periodo dal 1° Marzo 2024 al 28 Febbraio 2025.

Per maggiore conoscenza del “Regolamento per la Promozione e Valorizzazione delle Libere forme associative territoriali e istituzione dell’Albo Comunale“ cliccare su questo link

I MODULI DEBITAMENTE COMPILATI DOVRANNO ESSERE CONSEGNATI ENTRO LE ORE 12:00 DEL 31 GENNAIO 2024 PRESSO L’UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE, DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ (MATTINA), DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:00; IL MARTEDI’ ED IL GIOVEDI’ (POMERIGGIO), DALLE ORE 16:00 ALLE ORE 17:45 OPPURE INVIATI TRAMITE PEC ALL’INDIRIZZO info@pec.morlupo.eu

PER INFO: 06.90195348 – 06.90195322 – 06.90195337

***

AVVISO PUBBLICO PER LA PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA’ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO – ANNO 2024

L’amministrazione intende pianificare le attività culturali e del tempo libero che possono determinare un serio coinvolgimento dell’utenza locale e, al contempo, contribuire alla conoscenza e crescita del territorio. A tal fine invita i soggetti, singolarmente o in associazione temporanea, le associazioni, i comitati e le organizzazioni del Terzo Settore che operano nel territorio di Morlupo, legalmente costituite e che abbiano comprovata esperienza, a presentare progetti concernenti la programmazione e realizzazione di attività culturali, sportive e del tempo libero.

La consegna delle proposte progettuali, corredate dalla documentazione richiesta, dovrà avvenire entro e non oltre le ore 12:00 del 31.01.2024 presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente e/o inviate tramite PEC su info@pec.morlupo.eu

Le proposte progettuali riguardanti iniziative da realizzarsi con decorrenza dal 01.03.2024 al 28.02.2025 dovranno contenere le seguenti indicazioni:

  1. programma completo dell’attività o dell’iniziativa o della manifestazione che si intende porre in essere, accompagnato da una breve descrizione indicante la durata, il luogo e il periodo di svolgimento ed altri eventuali necessari chiarimenti;
  2. quadro economico analitico dei costi, dettagliando le varie voci e la spesa relativa presunta nonché la quantificazione del contributo ritenuto necessario e di altri contributi eventualmente acquisiti o richiesti;
  3. individuazione dei motivi per i quali si persegue il pubblico interesse.

Per l’assegnazione di spazi e strutture saranno considerati preferenziali i seguenti criteri:

  1. l’uso comune e concordato da parte di più soggetti in collaborazione tra loro;
  2. l’effettuazione di attività di pubblico interesse o di servizi di pubblica utilità.

CONTRIBUTI ECONOMICI

Gli articoli 8 e seguenti del Regolamento comunale riguardante la “Promozione e la valorizzazione delle libere forme associative territoriali” elencano i criteri generali per l’ammissibilità delle istanze e il sostegno economico che vengono approvate dalla Giunta Comunale secondo i seguenti parametri:

l) Iscrizione all’Albo, fatto salvo quanto previsto dall’art. 9, comma 5. Art. 8- bis- Forme di sostegno economico straordinarie. Anche soggetti, che abbiano le stesse caratteristiche delle Associazioni iscritte all’Albo, possono presentare proposte e richieste di sostegno in via straordinaria.

2) Attività complessiva della associazione: – utilità, importanza, rilievo civile e sociale delle finalità statutarie e della attività annualmente svolta; – coincidenza dell’attività con interessi generali o diffusi nella comunità locale; – incidenza del volontariato nell’attività diretta al perseguimento degli scopi statutari; – rilevanza territoriale dell’attività; – grado di prevalenza dell’autofinanziamento rispetto alle risorse di provenienza pubblica.

3) Attività per singole iniziative e/o singoli progetti: – rilevanza e significatività delle specifiche attività e iniziative in relazione alla loro utilità sociale e ampiezza e qualità degli interessi diffusi nel campo sociale, civile, solidaristico-umanitario, culturale, ambientalistico e naturalistico, sportivo, ricreativo; – attinenza con le finalità previste dallo Statuto Comunale; – valenza e ripercussione territoriale; – valutazione dell’entità dell’autofinanziamento; – valutazione dell’entità di altri finanziamenti di provenienza pubblica.

Il contributo in denaro concesso dal Comune per lo svolgimento di una attività o iniziativa determinata non potrà superare l’80% della spesa complessiva realmente sostenuta e comunque non potrà essere superiore al disavanzo tra entrate e uscite dell’iniziativa ammessa a finanziamento.

La Giunta Comunale si riserva di decidere sull’opportunità di svolgere o meno gli eventi e di rimodulare le richieste. Il contributo concesso dovrà essere analiticamente rendicontato entro 90 giorni dallo svolgimento dell’iniziativa su carta intestata e a firma del legale rappresentante riportante i seguenti documenti:

  1. richiesta di erogazione del contributo concesso;
  2. relazione inerente le attività svolte;
  3. rendiconto analitico delle spese sostenute e delle eventuali entrate;
  4. attestazione del legale rappresentante in ordine alla spesa effettivamente sostenuta, alle entrate e alla copertura della spesa non finanziata dall’Amministrazione Comunale;
  5. elenco dettagliato delle spese sostenute debitamente firmato dal legale rappresentante del soggetto beneficiario e copia della documentazione contabile e fiscale (scontrini parlanti o fatture elettroniche);
  6. materiale informativo relativo alla pubblicizzazione dell’iniziativa con logo del Comune e dicitura “Con il patrocinio ed il contributo del Comune di Morlupo”;
  7. istituto bancario e corrispondente codice IBAN con dati anagrafici e C. F. delle persone autorizzate ad operare sul conto;
  8. l’Amministrazione Comunale riconosce nella “Pro Loco” e nella “Banda Musicale”, iscritte regolarmente agli albi di competenza della Regione Lazio, l’esercizio di maggiore azione di promozione e sviluppo del territorio.

I dati, di cui l’Amministrazione Comunale entrerà in possesso a seguito del presente avviso, saranno trattati nel rispetto della vigente normativa sulla privacy.


Responsabile del procedimento:
Dott. Lucio Bernesi

Contatti:

tel. 06.90195348 – 06.90195322 – 06.90195337

e-mail: servizisociali@comune.morlupo.roma.it

e-mail: info@comune.morlupo.roma.it

Allegato: Calendario dei principali eventi annuali in programma a Morlupo.

 

Morlupo, lì 11/01/2024

 

ASSESSORATO ALLE POLITICHE GIOVANILI, ASSOCIAZIONISMO E COMITATI RIONALI

                                                                 Ing. Federico De Mattia

Condividi su

Allegati (4)

Ultimo aggiornamento

1 Febbraio 2024, 09:45