Permesso per parcheggi invalidi
( DPR 495/92 art. 381)

  • Servizio attivo

Il contrassegno unico disabili europeo (Cude), è un pass strettamente personale che permette, all'avente diritto ed eventuali accompagnatori, di usufruire degli appositi stalli di sosta riservati ai disabili. Il contrassegno è valido su tutta la comunità


A chi è rivolto

Il servizio è rivolto alle persone riconosciute invalide da apposita commissione medico-legale che ne certifica la capacità deambulatoria sensibilmente ridotta.

Descrizione

Per la circolazione e la sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide, il comune rilascia apposita autorizzazione in deroga, previo specifico accertamento sanitario.
L'autorizzazione è resa nota mediante l'apposito contrassegno invalidi denominato: ″contrassegno di parcheggio per disabili″ conforme al modello previsto dalla raccomandazione n. 98/376/CE del Consiglio dell'Unione europea del 4 giugno 1998.

Come fare

L’istanza deve essere inviata attraverso l'apposito servizio online all’area di riferimento.

Cosa serve

Per accedere al servizio occorre avere:

  • Certificazione medica
  • Fototessera
  • Marche da bollo
  • Copia del vecchio contrassegno (nel caso di rinnovo)
  • Copia della denuncia (nel caso di smarrimento)

Cosa si ottiene

Si ottiene un contrassegno personale, munito di fototessera, identificato da un numero univoco e della durata massima di cinque anni.

Tempi e scadenze

In caso di esito positivo dell'istruttoria il contrassegno viene rilasciato, unitamente all'autorizzazione firmata dal Dirigente del Servizio, entro 30 giorni dalla presentazione dell'istanza. (N.B. tempistiche a discrezione del Comune) Nel caso di documentazione insufficiente l’ufficio procede alla richiesta di integrazione della documentazione mancante. Qualora si accerti l'assenza di requisiti si comunica il rigetto dell'istanza in via immediata. L’ufficio provvederà a contattare l’utente al fine di fissare l’appuntamento per la consegna del contrassegno che potrà essere ritirato anche da persona delegata.

Quanto costa

E' previsto il pagamento di una marca da bollo € 16,00.
Occorre:

- acquistare la marca da bollo;

- allegare all'istanza il documento che attesti l'annullamento della marca da bollo specificando al suo interno il codice numerico di quattordici cifre e la data di emissione oltre ad annullare la marca tramite apposizione della data corrente.

Accedi al servizio

Puoi utilizzare il canale digitale per accedere al servizio.

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Comando Polizia Municipale

Il Comando della Polizia Municipale è responsabile dell'applicazione delle leggi locali e dello svolgimento di attività di polizia all'interno del territorio comunale. Le sue responsabilità principali includono:

  1. Sicurezza e Ordine Pubblico:
    • Mantenimento dell'ordine pubblico e della sicurezza all'interno del territorio comunale.
    • Intervento in situazioni di emergenza, incidenti stradali, disordini pubblici e altre situazioni di pericolo o disturbo della quiete pubblica.
  2. Controllo del Traffico:
    • Regolamentazione del traffico veicolare e pedonale per garantire la sicurezza stradale e prevenire gli incidenti.
    • Vigilanza sul rispetto delle norme del codice della strada e delle disposizioni relative al parcheggio.
  3. Prevenzione e Repressione dei Reati:
    • Prevenzione e repressione dei reati minori come il vandalismo, il furto, la violazione della quiete pubblica e altri atti illegali.
    • Indagine e raccolta di prove in caso di reati minori e di violazioni delle leggi locali.
  4. Polizia Stradale:
    • Monitoraggio delle strade per prevenire e reprimere infrazioni al codice della strada, come eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza, mancato rispetto delle regole di precedenza e altre violazioni.
  5. Controllo del Territorio:
    • Pattugliamento del territorio comunale per prevenire attività illegali, come lo smaltimento illecito di rifiuti, il commercio abusivo, lo squatting e altre violazioni delle norme locali.
  6. Assistenza agli Incidenti e alle Emergenze:
    • Intervento in caso di incidenti stradali, calamità naturali, incendi e altre emergenze per garantire la sicurezza dei cittadini e coordinare le operazioni di soccorso.
  7. Supporto ai Cittadini:
    • Fornitura di assistenza e supporto ai cittadini in situazioni di emergenza, nel recupero di veicoli rubati o smarriti, e nella segnalazione di situazioni di rischio o di emergenza.
  8. Educazione e Sensibilizzazione:
    • Promozione di programmi di educazione stradale e di sensibilizzazione sulla sicurezza pubblica per i cittadini di tutte le età.
    • Collaborazione con le scuole e altre istituzioni per promuovere la consapevolezza e la prevenzione dei rischi.
  9. Collaborazione con altre Autorità:
    • Collaborazione con le forze di polizia nazionali e altre autorità locali per garantire la sicurezza pubblica e il rispetto delle leggi.
In sostanza, il Comando della Polizia Municipale svolge un ruolo chiave nella salvaguardia della sicurezza e nell'assicurare il rispetto delle leggi e delle norme all'interno del territorio comunale.

Argomenti:

Pagina aggiornata il 07/06/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Skip to content